mercoledì 19 maggio 2010

cheesecake salato salmone e tonno fumè

LA RICETTA E' DI MIA INVENZIONE....
CON QUESTA TORTA PARTECIPO AL CONCORSO:

















Si lo so la foto non è un granchè però, sembra che la ricetta sia piaciuta....











Ingredienti:
Per la base:
130 gr. di mix tritato tra crakers tuc e grissini al rosmarino
80 gr. di burro sciolto
Spolverata di spezie tipo rosmarino

Per la prima crema quella al tonno:
1 etto di tonno fumè a dadini
150 gr. di ricotta
1 etto di panna montata
25 gr. di vodka secca
25 gr.di panna non montata
15 gr. gelatina da ammollare in acqua

Per lo strato divisorio:
Una manciata di noci, possibilmente di quelle perfettamente divise a metà

Per il secondo strato, quello al salmone:
1 etto di salmone fumè
150 gr. di ricotta
1 etto di panna montata
25 gr. di vodka secca
25 gr.di panna non montata
15 gr. gelatina da ammollare in acqua fredda

Procedura:
sciogliere il burro e lasciarlo intiepidire
tritare grossolanamente i grissini con i crekers
miscelare il mix di crakers al burro
poi rovesciare il composto in uno stampo a cerniera, rivestito di carta forno e livellare schiacciando bene con il cucchiaio e lasciare riposare in frigo
Intanto...
Ammollare in acqua fredda la gelatina
scaldare in un pentolino la vodaka della prima farcia con la panna non montata e sciogliervi la gelatina ben strizzata
frullare nel mixer il tonno fumè
miscelare la crema fumè alla ricotta, poi unirvi la gelatina con la vodka e solo infine la panna montata
Rovesciare il composto nello stampo e riporre in frigo a riposare
Intanto....
Frullare nel mixer il salmone fumè e procedere allo stesso modo della crema al tonno, poi, una volta pronta, rovesciarla nello stampo a cerniera e mettere a riposare in frigo per 2-3 ore almeno...
Se invece lo volessimo consumare il giorno dopo o più in là lo possiamo congelare ricordandoci di tirarlo fuori la mattina per la sera stessa...

Buon appetito e alla prossima

1 commento:

Federica ha detto...

davvero particolare..deve essere buonissima! baci!