venerdì 26 novembre 2010

TOTEM AL FRESCO DI LAMPONI E CREMA PASTICCERA PROFUMATA AL LIMONE











SCUSATE L'ASSENZA!!! MA UDITE UDITE, STO FINALMENTE REALIZZANDO UN MIO SOGNO! STO SEGUENDO UN CORSO FA-VO-LO-SO DI PASTICCERIA, CON UNA INSEGNANTE CHE FA VERAMENTE LA PASTICCERA!!!!!!SONO COSì FELICE MA COSì FELICE CHE VADO AL LAVORO ANCHE PIU' VOLENTIERI...PERCHE' SO CHE POI AVRO' LEZIONE O DOVRO' FARE I COMPITI A CASA SPERIMENTANDO!!!!! LA BRAVURA DELLA MIA MAESTRA E' ALLUCINANTE!!!DA SCAPECCIO!!!! UNA VERA SODDISFAZIONE PER GLI OCCHI!!! E IO CERCHERO' DI ASSORBIRE IL PIU' POSSIBILE.....NON SONO MAI STATA COSI' ATTENTA NEANCHE A SCUOLA QUANDO NE ANDAVA DELLA MIA PROMOZIONE!
MA NON POTETE IMMAGINARE LA MIA FELICITA' FINALMENTE POSSO FARE QUALCOSA CHE MI PIACE VERAMENTE E NON SOLO QUELLO CHE BISOGNA FARE O E NECESSARIO FARE!!!NON CREDEVO CHE CI SAREI RIUSCITA, IN GENERE QUANDO TENGO MOLTO A QUALCOSA, QUALCOSALTRO SI METTE DI TRAVERSO E FA ANDARE TUTTO A RAMENGO!!!

MA BANDO ALLE CIANCE....."NON STAMO MICA QUI A FA RIENTRA LE LUMAGHE NTEL COCCIO!"

QUESTO SEMIFREDDO L'HO FATTO PER LA MADRE ELA ZIA DEL MIO MOROSO IL FINE SETTIMANA SCORSO

INGREDIENTI:
PER IL PAN DI SPAGNA:
  • 75 gr. di zucchero
  • 75 gr. di farina
  • 3 uova
  • 18 gr. di fecola
  • una punta di vanillina
PER LA CREMA:
  • mezzo litro di latte
  • 5 tuorli
  • 100 gr. di zucchero
  • 60 gr. di farina
  • 2 gr. di colla di pesce
  • la buccia di mezzo limone
PER IL FRESCO DI LAMPONI:
  1. 400 gr. di lamponi
  2. 150 gr. di zucchero
  3. 50 gr. di acqua
  4. vanillina
  5. 14 gr. di colla di pesce
PER LA BAGNA:
  1. 50 gr. del frullato di lamponi che faremo
  2. 30 gr. di acqua
  3. 2 cucchiai di kirsh o maraschino
PER CHI VUOLE DECORARLO (IO NO PERCHE' LO SCODELLAVO DA MIA SUOCERA ED ERA UN PO' COMPLICATO PORTARSI DIETRO LA FRUTTA)
  1. lamponi
  2. zucchero al velo
PROCEDURA:
  1. Prepariamo il Pan di Spagna: montare le uova con lo zucchero
  2. Aromatizziamo con la vanillina
  3. Incorporiamo fecola e farina (setacciata)
  4. Amalgamare con delicatezza
  5. Versare il tutto in uno stampo da plum-cake
  6. Infornare a 175-180° per 20-25'
  7. Sformare e lasciare raffreddare
  8. Prepariamo la crema: scaldiamo il latte con il limone e 20 r. di zucchero
  9. Lasciamo in infusione per 40'
  10. Ammolliamo in acqua fredda la gelatina
  11. Montare i tuorli con lo zucchero rimasto
  12. Incorporiamo alle uova la farina setacciata
  13. Togliamo dal lattte la buccia di limone e versiamo sul composto di uova
  14. Mescoliamo e rimettiamo sul fuoco (a fuoco medio)
  15. Mescoliamo fino ad ispessimento
  16. Togliamola dal fuoco
  17. Uniamo al composto di crema bollente la gelatina e amalgamiamo bene
  18. Lasciamo raffreddare e copriamo con pellicola
  19. Prepariamo il fresco di lamponi: Ammolliamo la gelatina
  20. Cuociamo i lamponi con l'acqua e lo zucchero per 1 minuto
  21. Mettiamo il tutto nel frullatore con la vanillina e frullare
  22. Passiamo il tutto con il colino
  23. Togliamo dal frullato 50 gr. (ci servirà per la bagna)
  24. Prelevare, ancora, dal frullato 3 cucchiaini che metteremo in un tegamello sul fuoco e dove ci scioglieremo la gelatina
  25. Unire la gelatina al resto del frullato e mescolare
  26. Prepariamo la bagna: Prendiamo i nostri 50 gr. di frullato, uniamoli all'acqua e portiamo a bollore sul fuoco
  27. Lasciare bollire per 2 minuti
  28. Togliamo dal fuoco e uniamoci il liquore scelto
  29. Lasciamo raffreddare
  30. Montaggio del semifreddo: Bagnamo lo stampo da plum-cake con l'acqua e foderiamo con pellicola trasparente
  31. Versiamo all'interno il fresco di lampone tenendone da parte 8 cucchiai
  32. Mettere in frezeer per almeno 20'
  33. Intanto tagliamo il nostro pan di spagna in due parti una leggermente più spessa dell'altra
  34. Rifiliamone i bordi e la superficie
  35. Porre il pan di spagna più sottile sul fresco di lamponi e bagnarne la superficie con la bagna
  36. Versiamoci la crema e rimettiamo in frezeer per altri 10'
  37. Versiamoci poi il fresco di lamponi tenuto da parte e rimettiamo ancora in frezeer per altri 10'
  38. Bagnamo l'altro strato di pan di spagna e poniamolo sul dolce, con la parte bagnata verso la farcia
  39. Copriamo il tutto con la pellicola e teniamo in frigo per 8h
  40. Sformiamo il dolce sul piatto e decoriamone la superficie con i lamponi spolverandone la superficie con dello zucchero al velo come se nevicasse!
Buon Appetito a tutti!!!!! e mi raccomando fatemi sapere alla dicitura:"incantesimi e sortilegi"

4 commenti:

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ma e bellissimo emy fare un corso di pasticceria in bocca al lupo allora...il tuo semifreddo e da sballo e ghiotto e super golosissimo complimenti...
baci da lia

Laura ha detto...

Blog di Cucina ed i cioccolatieri artigiani Fratelli Gardini ti invitano a partecipare al Contest “Cioccolato…che passione!”.

Clicca qui per maggiori info

Aspettiamo la tua ricetta!

Federica ha detto...

sono felicissima per te!! non c'è niente di più bello che fare quello che piace!!!!ti auguro che i tuoi sogni si realizzino tutti..te lo meriti!!certo che qua sto per svenire....è favolosooooooooooo!!un abbraccio!

Elisa ha detto...

sono felice che hai deciso di fare un corso di pasticceria, è davvero bello.
Anch'io ricomincerei di nuovo, ti consiglio anche il corso delle decorazioni, molto simpatico!!
Tanti auguri di un felice Natale e buon anno!!
Elisa